Google+ Followers

sabato 12 dicembre 2015

Nuvole di Panna

Salve amici followers...

"Le cose d'ogni giorno raccontano segreti a chi le sa guardare e raccontare".

"Le favole dove stanno?

Ce n'è una in ogni cosa: nel legno del tavolino, nel bicchiere, nella rosa.

La favola sta lì dentro da tanto tempo e non parla.

E' una bella addormentata e bisogna svegliarla".

(Gianni Rodari


“Piccoli esseri fatati, nudi, con lunghi capelli avvolgenti, spiano con fare curioso attraverso le pietre e le radici del bosco incantato … Ti catturano con un bacio cospargendoti di polvere di fata invitandoti  in un universo misterioso improntato alla fortuna e felicità …” 

E voi? Credete a Fiabe e leggende? Oggi nel mio blog si parla di Elfi realizzati e  dipinti a mano nella Terra Incantata, vicino ai Trulli delle Fate a Martina Franca.

Questi piccoli Elfi dallo sguardo sognante, nascono da un'idea di Luce Di Maggio, artista e decoratrice d'interni.
Dopo aver studiato pittura e scultura al Liceo Artistico di Taranto, ha ottenuto vari attestati di specializzazione come Interiors Design e decorazione, cominciando così una brillante carriera di artista collaborando per varie aziende in Italia e all'Estero nella realizzazione di dipinti di grande formato, sculture e decorazione di architetture d'interni.
Le sue creazioni sono realizzate e dipinte rigorosamente a mano senza l'ausilio di stampi, il loro valore artistico ed artigianale è determinato dal fatto che non esiste copia identica nell'esecuzione del lavoro, del disegno e nella scelta dei particolari. Le sue creazioni sono 100% Made In Italy!


La creazione delle Nuvole di Panna è un processo di sintesi, anche culturale, dove ogni minimo dettaglio è scrupolosamente meditato. Ogni pezzo mira all'eccellenza, alla tensione quasi gustativa, ad un equilibrio pieno e vibrante. Un lavoro fatto di competenze accumulate negli anni, di passione e soprattutto di un rigore tecnico che, fin dai primi anni di formazione dell'artista nelle più prestigiose scuole d'arte, non è stato mai abbandonato. Nelle Nuvole di Panna rivive la migliore tradizione della Scuola Italiana illuminata dal fuoco vivo dell'innovazione e della ricerca creativa.




Per la scultura classica, Luce Di Maggio, utilizza ciò che le suggerisce il cuore, perciò l’argilla. Non avendo il forno  lascia tutto al naturale, in argilla secca:  la scultura ‘Passion’ è tutta fatta così,  naturalmente dentro ci sono dei ferri che sostengono il lavoro, perché l’argilla secca è come il terreno, friabile, perciò una vota asciutta tende a creparsi, però basta fare una costruzione interna e il tutto mantiene. Quella di lasciare tutto in argilla secca è stata anche una provocazione, perché molti dicono che gli scultori fanno solo delle copie, Luce Di Maggio invece, così facendo, dimostra solo di creare pezzi unici, originali e senza stampi. Usa pochissimi attrezzi, giusto qualche colpo di spatola, ma per il resto lavoro sempre a mano.







Per quanto riguarda la linea di folletti, a volte usa la ceramica fredda per una sua comodità, perché asciuga all’aria; ‘Nuvole di panna’ sono di pasta polimerica, paste sintetiche che vanno cotte come il fimo. La conoscenza di questi materiali è avvenuta autonomamente, al liceo, Luce Di Maggio, ha avuto modo di conoscere solo l’argilla, mentre tutti gli altri materiali sono frutto della sua inventiva e di quello che trova.  Le capita spesso di utilizzare anche tronchi che trova nel bosco,  unendo  un elemento naturale con un elemento chimico, perché la ceramica fredda è sempre a base di vinilica, per lavorarla, però,  bisogna avere tanta abilità: c’è poco tempo per modellare una mano, perché dopo qualche minuto, la ceramica fredda  inizia già a indurire, è una battaglia contro il tempo, diversa dall’argilla che se bagnata ci permette di lavorare con più calma.





E adesso, con immenso piacere, vi presento la mia "Nuvola di Panna", un pezzo unico, per il momento, che Luce Di Maggio ha realizzato per me. 





Non trovate che sia meraviglioso?? Questo dolcissimo elfo, dagli occhini teneri e sognanti, stringe in un caldo abbraccio il suo amico gufetto "portafortuna" ed un cuoricino simbolo di amore e serenità!




E' una creazione perfettamente curata nei minimi dettagli, realizzata interamente a mano, i colori sono brillanti ma allo stesso tempo delicati e tenuti. Si nota proprio la passione, la competenza e la tecnica che l'artista, Luce Di Maggio, ha accumulato durante gli anni di studio nelle prestigiose scuole d'arte. Sono rimasta davvero affascinata da questo prezioso oggetto che custodirò gelosamente sulla mia parete attrezzata. Credo che ognuno dovrebbe possederne uno e che sarebbe un'idea unica ed originale, scegliere una Nuvola di Panna come dono natalizio, da mettere sotto l'albero di Natale, per amici e parenti. 

Se ho destato la vostra curiosità vi invito a visitare la pagina Nuvole di Panna dove potrete trovare le numerose creazioni della bravissima artista Luce di Maggio.

Ringrazio di cuore 


per la graditissima collaborazione!!!

Alla prossima Testando...in Allegria!!!

Nessun commento:

Posta un commento